Mazzini Occulto

12489427_1046537562063858_8864253637375102810_oMazzini, il misconosciuto Mazzini.  Per tutti personaggio familiare, che ci accompagna dai tempi della scuola.  Pensoso, assorto, come nei dipinti e nelle sculture che lo ritraggono, Padre della Patria.  Sì, certo: ma c’è la sensazione di qualcosa che sfugge, che non ci è stato detto per intero, qualcosa che è stato manomesso, tagliato, rimosso, un colpevole omissis che ne rende inaccessibile il senso, incomprensibile la figura. Diversamente dalle biografie ufficiali e dalle monografie accademiche, questo libro porta luce sulla dimensione più remota, più latente della personalità di John Brown – per usare uno dei suoi alias – e, per farlo, ricostruisce un sistema di informazioni altrimenti disperse, frammentate in una pluralità di fonti disparate (con un ulteriore elemento di stupore, dato dal fatto che il mosaico si ricompone soltanto attraverso l’esame delle relazioni personali e sentimentali).  L’immagine che ne deriva conferma e ripropone l’azione di Mazzini nell’ambito delle organizzazioni occultistiche e iniziatiche del suo tempo, araldo di un messaggio di emancipazione e di liberazione spirituale modernissimo, al punto da esser ancora in anticipo sul nostro presente. Questa prospettiva di ricerca riconfigura un tema vitale e complesso che permette di rileggere l’esperienza umana, politica e iniziatica di Giuseppe Mazzini come veicolo di comprensione per fare luce sul ruolo storico, troppo spesso sottovalutato e assai raramente esplorato, di propulsione dei movimenti di emancipazione, che hanno avuto i riti di fronda e la massoneria irregolare.

[to friends abroad Italy: a book about a cosmopolitan personality, Giuseppe Mazzini, who for long time lived around UK, Switzerland, France promoting the idea to introduce people to education and spiritual life. Special thanks to Atanòr, main publisher in Italy for non-conventional thought.]

logo_atanor1Atanòr è la più antica casa editrice italiana di opere di carattere esoterico-iniziatico, massonico e spirituale. Fondata nel 1912 a Todi da Ciro Alvi insieme a diversi massoni e studiosi di esoterismo,  Atanòr è sempre stata un punto di convergenza ideale, a volte anche concreta, dei molti indirizzi, scuole e prospettive che animano la cultura esoterica e che, in modi diversi, fanno parte  di quella dimensione e corrente esoterica-iniziatica che a partire  dalle epoche antiche si è perpetrata sino a oggi. L’attività  editoriale di Atanòr fu sospesa a partire dal 1926 a causa della legge fascista che vietava le società segrete, Massoneria inclusa (1925). Dal 1946 Atanòr riprese le pubblicazioni e sino a oggi il suo Catalogo si è arricchito di un gran numero di pubblicazioni che segnano aspetti fondamentali e imperituri della  tradizione massonica, esoterica e iniziatica.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s